mercoledì 9 maggio 2012

Finalmente non è crollato....il Polpettone!!!

Ebbene si, stavolta non c'è stato lo "spiaccicamento" del polpettone, ci sono voluti anni e anni di ricerca ma alla fine ha retto...e che cavolo sono soddisfazioni!!!  Io non so se è capitato anche a voi, ma a me succede praticamente sempre...il polpettone è in forno, tutto sembra tranquillo....quando all'improvviso si sente una specie di sfrigolio, vai a guardare....e trovi il formaggio che esce da tutte le parti...e ti viene un nervoso, soprattuto se hai degli ospiti a pranzo con i quali vuoi fare bella figura!!!
Insomma come avete capito con le polpette vado forte, ma "lui" era il mio incubo, fino ad oggi....speriamo che non lo ridiventi!!!


Ingredienti per il polpettone:
250 gr. di carne di vitello macinata
2 uova
q.b. di pane raffermo ammollato
Sale
Pepe
q.b. di parmigiano grattugiato
Prezzemolo
Farina
Pan Grattato

Ingredienti per il ripieno:
2 uova sode
Galbanino
Prosciutto cotto


Procedimento:

Per prima cosa ammollare il pane raffermo in acqua, mettere in una ciotola la carne ed impastarla con le uova, il parmigiano, il prezzemolo tritato, il sale, il pepe e il pane ben strizzato.
Stendere l'impasto di carne su in piano un. pò infarinato (o sulla carta forno se preferite), a questo punto stendere sopra le fette di prosciutto, il galbanino e le uova tagliate a fette.
Richiudere cercando di coprire tutto il ripieno, passare nel pangrattato e mettere in forno a 180° per una trentina di minuti.
Eccovi  il risultato!!!



57 commenti:

  1. Bravissima e' una soddisfazione quando le cose ci riescono alla perfezione come il tuo splendido polpettone ripieno, se mi posso permettere di darti un consiglio non riempirlo troppo all'interno e vedrai che non si apre!!!Un abbraccio!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per il consiglio Rossella, proverò senz'altro!! un bacione

      Elimina
  2. Si.. capita anche a me tranquilla!!!! stavolta però.. t'è venuto benissimo.. e quell'uovo sodo dentro oltre al prosciutto proprio mi piace!!!!! smack cara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Menomale che non sono l'unica!!! Grazie!!!

      Elimina
  3. mi sembra che ti sia venuto ottimo!
    Un bacione!

    RispondiElimina
  4. ne ho sfornato uno in questi giorni con l'uovo sodo come il tuo ,lo posto pross sul mio blog...io uso sempre la carta forno ,lo inforno cn la stessa dentro una teglia da plumcake...e non mi si rompe mai!!provaci...baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, proverò con la teglia da plumcake!!!!

      Elimina
  5. ahha.. soddisfazione vero quando chi la dura la vince!!!? davvero ottimo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si si è proprio così!!! un bacione

      Elimina
  6. E sì queste son vittorie. Ed anche belle gustose!

    Buona giornata

    RispondiElimina
  7. che super polpettone Olga!!!!!

    RispondiElimina
  8. Ti è venuto una meraviglia! A me si apre se lo riempio un pò troppo o in funzione del rapporto carne/pane. Alla prova del cuoco ho visto che la Moroni ci faceva una bella passata di pangrattato, proprio come hai fatto tu, con lo scopo di non farlo aprire in cottura!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara, effettivamente il pangrattato aiuta parecchio!!! Ma la cosa importante è non riempirlo troppo!!! un bacione

      Elimina
  9. Buono con il cuore filante il prosciutto cotto e l'uovo. Ti è venuto benissimo.
    Io in genere lo faccio in padella, e prima di tagliarlo lo lascio un po' intiepidire come si fa con gli arrosti prima di tagliarli.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, io preferisco il forno almeno evito di toccarlo troppo..ahaha!!! un bacione

      Elimina
  10. vero, verissimo! Da quando però lo metto in crosta...va un pelino meglio ;)
    L'importante però è che sia buono...e il tuo ha una faccia davvero favolosa!

    RispondiElimina
  11. ALLORA COMPLIMENTI....CI SONO COSE CHE DA SEMPLICI DIVENTANO COMPLICATE AHAHAHAH

    RispondiElimina
  12. è proprio vero, quando c'è un ospite i piatti vengono peggio. Sarà l'ansia da prestazione... ma l'importante è il sapore e quello del polpettone è ottimo! Laura

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione laura...pare che il diavolo ci metta sempre lo zampino!!! un bacione

      Elimina
  13. Delizioso e con un bel ripieno!

    RispondiElimina
  14. Anche io preparo il polpettone più o meno come te ma, tanto per andare sul sicuro, sistemo il tutto in uno stampo al silicone da plum cake e sorprese non ne ho più!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per il consiglio..mi sa che la prossima volta farò proprio così!! un bacione

      Elimina
  15. a quest'ora mi potrebbe prendere uno svenimento con l'ultima foto! Un successone!!!
    :*
    Cla

    RispondiElimina
  16. Che buono il polpettone, il tuo è golosissimo!
    Un bacione

    RispondiElimina
  17. Oh che bello ed è anche superimbottito!!! Bellissimo, ricco e goloso! Non è facile farlo senza che si sfrittelli e si spiaccichi tutto sulla teglia: sei stata davvero bravissima!!
    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Luna...è il risultato di innumerevoli sforzi!!!

      Elimina
  18. E' verissimo Olga! a volte sembra che lo faccia apposta. Anzi sono sicura che sia così! Ma sei stata brava a insistere. Fagli capire che il vero padrone della cucina sei tu e non lui! :-DDDD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai proprio ragione...chi comanda siamo sempre e solo noi!!! un bacione

      Elimina
  19. si si, stesso incubo :D
    brava però, devo dire che lo trovo ottimo.
    mi auto-invito :-P
    buon w.e.

    RispondiElimina
  20. Grazie per il commento....allora quel signor polpettone che hai preparato io lo mangerei tutti i giorni ne sono ghiotta e lo adoro letteralmente....pure rotto!!!!!!!E' delizioso!!!!!!Complimenti per non averlo fatto rompere...personalmente a me non si'e' mai rotto!!!!!!Buona vita e buon tutto

    RispondiElimina
  21. evviva il tuo polpettone non crollato che ha un aspetto invitantissimo (ma sono ultrasicura che anche se fosse crollato il sapore sarebbe stato speciale...)! Ciao

    RispondiElimina
  22. ahahhahah questo titolo te lo potrei rubare:)
    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahaha..menomale non sono l'unica!!! un bacio

      Elimina
  23. veramente delizioso il tuo polpettone!!anche il ripieno mi piace molto :))complimenti,grazie per la visita e buon weekend ;0))

    RispondiElimina
  24. Ma che bello il tuo polpettone!!Non l'ho ancora fatto ma mi hai dato una bella idea, mi piace!!!Ciao io sono Maria e arrivo qui per caso, piacere di conoscerti!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao maria, grazie per essere passata da qui!! un bacione

      Elimina
  25. Io l'ho fatto una volta e mi è venuto secchissimo,'na suola di scarpa :(
    Sarà il caso di seguire i tuoi consigli Olga!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. O mamma mia...duro è pure peggio...senti io dopo vari tentativi ci sono riuscita...chi l'ha dura la vince!!! un bacione

      Elimina
  26. Chi la dura la vince e stavolta l'hai davvero vinta alla grande :) Che bel ripieno ricco il tuo polpettone. Io non ho mai provato a farlo, vado sempre di polpette! baci, buona festa della mamma

    RispondiElimina
  27. Eh no stavolta non ti è crollato :-)) e sembra pure molto buono. Baciotti

    RispondiElimina

Lasciate un commento, per segnalarmi il vostro passaggio e per scambiarci idee ed opinioni!!!

Post più popolari

Visualizzazioni totali